Risorse

Materiali a supporto degli insegnamenti

Cronache da Via Montello Online

Sintesi a cura della  Redazione

Gli incontri di questa stagione riguarderanno il tema della Verità. A partire dalle cose più semplici: già la postura allo stare seduti ci pone di fronte al problema di ciò che è vero. Cercheremo di esplorare ciò che non esploriamo di solito: la nostra intenzione di fare delle sensazioni del nostro corpo qualcosa di diverso da ciò che sono. Un'attività sottile, inconsapevole, che mette una velatura tra il sentito e il percepito, alterando continuamente ciò che è. Perché noi immettiamo nell'esperienza piccole particelle di controllo, paura, reattività, che sono sottilmente attive. Non siamo ingenui, puliti, innocenti nel nostro contatto con le sensazioni, neanche nel semplice essere seduti. La mente, e non solo, cerca sottilmente di modificare ciò che è scomodo, non perfetto. Dunque l'oggetto della nostra osservazione è l'impurità del contatto con le sensazioni fisiche. Cerchiamo di aprirci all'accadere senza il filtro dell'io e della mente operativa. Perché qualsiasi cosa accada, sta semplicemente accadendo, non ci riguarda. Solo una mente-cuore aperta e innocente lascia passare quello che c'è così com'è, solo una radicalità impersonale permette di cogliere il momento presente. Il praticante di lungo corso può sottovalutare questo esercizio, ma il contatto con le sensazioni non è mai scontato. La Verità nella pratica non è qualcosa di astratto, ma è tangibile e osservabile. E questo cambia la nostra relazione col mondo.

RISORSE


Cronache da Via Montello
Stagione 2019/2020

Wisdom for Troubled Times
Traduzione italiana del video di Joseph Goldstein (clicca qui per vedere il video originale)

Fedro - Mito della biga alata
Platone

 
Nessun paracadute, nessun terreno
Testo di Joseph Goldstein

 
Appunti di Pratica di consapevolezza


Mahāsatipaṭṭhāna Sutta
Il grande discorso sui fondamenti della presenza mentale. (Dīgha Nikāya, 22)
a cura di Claudio Cicuzza


Convegno - Il Cuore della Mindfulness
03/11/2019 - Castelnuovo di Porto RM
Intervento di Alberto Cortese